lunedì 28 febbraio 2011

Le stelline da bimbominchia????

Ok che non sempre vado d'accordo con le tendenze lanciate da D&G ma ultimamente con i vestiti di pizzo da donna siciliana e la fantasia a quadretti da tovaglia di picnic (deliziosi!) mi ero un po' riconciliata con il duo.
E poi che mi combinano? Stelle ovunque. Neanche le modelle fossero dei biscotti o la via lattea. Vi ricordate quelle orrende felpe che tutti gli under 16 portavano qualche anno fa (anche mia sorella ne aveva una, della quale ora si vergogna intensamente)? Proprio quella, da burini doc. Credevo che ormai quella fantasia fosse caduta nel dimenticatoio! Certo, ogni tanto rispuntava in qualche inserto di t-shirt o canottiera ma era facilmente aggirabile. E ora questi due me la riportano in auge??? MA NO!















9 commenti:

  1. Ma D&G sono burini! Infatti sono i più amati stilisti delle "nostrane star" che quando va bene hanno la terza media (oh, dico la terza media!!!), vanno a braccetto con Naomi e Madonna che non so se hanno finito le elementari dopo un'infanzia straziante. E' giusto che la moda ricopra tutti i gusti, e anche tutti gli strati culturali. Loro hanno colmato questo vuoto, intercettando i bisogni anche di "certe" persone.... ed ecco il perchè delle... "stelline" :D
    Prosit!

    RispondiElimina
  2. Concordo in tutto e per tutto però recentemente mi stavano facendo ricredere...peccato che era solo un abbaglio!

    RispondiElimina
  3. I bei pizzi e lo stile casalingo del " picnic" è dovuto al fatto che essendo siciliani qualcosa di buono la loro terra gli ha trasmesso. Poi sono sicura che qualche buon collaboratore ogni tanto gli capiterà! (ciao Dommy, ciao Stefy, vi vogliamo bene ugualmente anche se ci fare fare delle "belle figure" in giro per il mondo! :) )

    Condivido il vostro ventire su D&G, per esempio, mi piace molto la loro jeanseria, per me sarebbero dovuti rimanere a fare quella, sulla roba da "adolescenti turbati" sono bravi.

    RispondiElimina
  4. Stelle in giallo/nero.. terribili! Ahah! :D
    LaJolie

    RispondiElimina
  5. Anchio ho pensato alle "felpe stellate" burinotte O.o

    RispondiElimina
  6. ahaha! ragazze avete proprio ragione!!concordo pienamente con voi..hanno rotto ste stelle!!
    baci

    RispondiElimina
  7. Sono d'accordo con te, non amo il brand D&G.


    www.designwithlove.net

    RispondiElimina
  8. Ahaha è esattamente quello che ho pensato anche io sfogliando le foto della sfilata.

    Oltretutto sembrano quei vestiti che puoi trovare nei peggio sconti di H&M quando tirano fuori la crème de la crème degli scarti.

    Mi sa che hanno mal interpretato la tendenza un po' hipster di nebule e galactic prints varie.

    Son poi sempre Dolce&Gabbana. Le spradiche sbandate di buon gusto devono sempre esser messe a tacere con collezioni degne del loro nome -.-

    RispondiElimina
  9. Purtroppo la moda è ciclica, dunque dopo aver inventato di tutto, tutto si riproporrà e a volte succede come per il pranzo di natale che si ripropone il giorno dopo, per capirci. Avevamo veramente bisogno di tutte queste stelline da bimbominkia? (perfetta definizione)

    Assolutamente NO.

    Baci!

    RispondiElimina

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...